Beppe Allegretta (Pastry Chef)

Cremoso al cioccolato bianco spugna the verde e arancio

Ho scoperto la mia vera vocazione per uno scherzo del destino, volevo entrare a far parte dello staff di un importante sala ricevimenti, dove l’unico posto disponibile era proprio quello di pasticcere, da qui non mi sono più fermato.
Dopo la scuola alberghiera, sono passato dall’Etoile di Chioggia, Emanuele Saracino, Aimo e Nadia e Roberto Rinaldini.

Collaboro con numerose aziende come tecnico dimostratore dandomi la possibilità di conoscere prodotti e materie prime sempre nuove.
Ho avuto la fortuna di vivere esperienze come quella del Refettorio Ambrosiano di Bottura e avere l’onore di collaborare con Ducasse, Roca, Patterson.
Cosa mi piace di più del mio lavoro?
L’ordine, la precisione, tanti elementi da far quadrare… Tutto questo mi dà soddisfazione e mi fa amare il mio lavoro che prima di chiamarsi così, é la mia vera passione!

image1